Della Crisi, Della libertà, Pensieri

Le parole non dette

Le parole non dette sono lacrime trattenute

Si tramutano in urla strazianti represse in gola

Lacerano il petto.

Le parole non dette si accumulano come frecce nella nostra faretra

Carica di dardi pronti ad essere scagliati.

 

Le parole non dette sono frutti mai maturi

Foglie secche legate per sempre al loro ramo

Che rubano linfa alle nuove.

Le parole non dette sono storie non raccontate

Libri mai scritti

Dunque mai letti.

 

Siamo artisti di strada che con le loro parole ed i loro gesti dipingono il libro della propria vita.

Le parole non dette sono pagine in bianco

Desideri che non potranno mai essere esauditi

Richieste mai formulate

Aiuti che non saranno mai ricevuti

Mondi mai esplorati.

 

Le parole non dette diventano cianfrusaglie

Sparse per le nostre stanze

Ci ostacolano

E ci impediscono di danzare.

Le parole non dette negano le amicizie

Impediscono gli amori.

 

Le parole non dette sono paure non riconosciute

Negate

Non ammesse.

Decretano la vittoria della paura

Perché un nemico non riconosciuto ha già vinto per metà.

Le parole non dette sono come bimbi mai nati

Mesi di gestazione per non dar vita a nulla.

 

Lascia scorrere le tue parole

Lascia ascoltare la tua voce

Seppur fievole

Chi dovrà, saprà ascoltarla.

Lascia correre l’offesa che hai paura di incontrare

La propria resa è la peggiore che si possa ricevere.

 

Annunci
Standard

2 thoughts on “Le parole non dette

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...