Della Crisi, Pensieri, Poesie

Autunno

 

 

Stamane ha urlato

ai miei battenti

per rammentarmi

il suo anniversario.

 

A ricordarmi,

che il cambiamento

non è lento;

ma veloce,

inatteso.

 

Trini di nuvole

ornano il cielo.

Strappi di vento

rimestano la palma

del giardino di fronte.

 

Autunno,

che attenui i colori.

Ti prego,

allevia i dolori.

Manda in letargo

l’Ansia

assedio dell’anima.

 

 

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...